Chi siamo - Istituto Rotolo

Vai ai contenuti
Il Liceo Paritario delle Scienze  Umane “M. A. Rotolo” ad indirizzo Economico-Sociale,è presente nel territorio della Valle del Belice da circa 40 anni. Fondato inizialmente come Istituto Magistrale, è divenuto oggiLiceo delle Scienze Umane. Nel 1994 con D.A. n. 52 l’Istituto “M.A. Rotolo”  ha ottenuto il riconoscimento legale, e  nel 2003, con D.A. n. 139/Xl, il Liceo ha ottenuto il riconoscimento della parità scolastica, divenendo sede legale d’esame.

Fa parte del sistema di istruzione pubblica e, pertanto,  nel rispetto delle disposizioni del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), le classi intermedie terminano l’anno con regolare scrutinio finale, mentre le classi terminali (classi V) sostengono l’esame finale con la Commissione formata da tre rappresentanti del proprio Consiglio di Classe, da tre commissari e dal Presidente nominato dal Ministero.
La formazione di base promuove l’acquisizione di  conoscenze, abilità e competenze adeguate a leggere e interpretare la realtà con atteggiamento critico e razionale, in campo giuridico ed economico.
Il curricolo dell’opzione Economico-Sociale, attivato a partire dall’a.s. 2010/2011, nasce rispetto ai bisogni formativi del territorio, in particolare per  coloro che mostrano interesse in ambito economico-politico e giuridico (Economia, Marketing, Economia del Turismo, Economia dell’Impresa, Economia e Commercio, Marketing e comunicazione per le aziende, Scienze Politiche, Scienze Statistiche….) (Giurisprudenza, Consulente del Lavoro).
Nel corso degli anni il Liceo ha costituito, un chiaro punto di riferimento per molte famiglie che ne hanno condiviso la finalità educativa, improntata sul rispetto della personalità dello studente e sulla comprensione delle sue esigenze di crescita culturale e professionale, offrendo, in maniera flessibile, ogni tipo di consulenza ed orientamento scolastico.

A partire da luglio 2016, la nuova gestione intende promuovere ulteriormente tale risorsa educativa, gli studenti infatti verranno “accompagnati” nel loro percorso di studi e affiancati da insegnanti/tutor, per adeguare un tipo di intervento che rispetti il principio della personalizzazione del curricolo scolasticoe che guidi lo studente verso uno studio consapevole, volto alla formazione del cittadinoin un clima sereno e accogliente, pur nel rispetto delle regole all’interno della società-scuola.
Torna ai contenuti